SOSPENSIONE DEI TERMINI NEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI ED EFFETTI DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI IN SCADENZA

01/04/2020

img
img

Si informano gli utenti che ai sensi dell'art. 103 "Sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza"del D.L. n. 18 del 17.03.2020 "Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19" per i procedimenti amministrativi (pareri, autorizzazioni, pareri endoprocedimentali, ecc.), pendenti in data antecedente al 23 febbraio 2020 o iniziati successivamente a tale data, ai fini del calcolo dei termini non si tiene conto del periodo compreso tra il 23 febbraio e il 29 maggio 2020*.

*(il termine del 15 aprile 2020 indicato nel D.L.  n. 18 è stato prorogato al 15 maggio 2020 dall’art. 37 del D.L. n. 23 dell’8.4.2020).

La SABAP adotterà ogni misura organizzativa idonea ad assicurare comunque la ragionevole durata e la celere conclusione dei procedimenti, con priorità per quelli da considerare urgenti, anche sulla base di motivate istanze degli interessati.

Nota bene: le istanze devono pervenire esclusivamente via PEC mbac-sabap-bs@mailcert.beniculturali.it

per saperne di più