Patrimonio storico artistico

La sezione svolge incarichi di tutela e restauro degli apparati decorativi e superfici decorate che presentano interesse storico, artistico o etnoantropologico, siano essi beni mobili o immobili, diffusi nelle province di competenza della Soprintendenza.

Il sevizio si esplica principalmente nelle seguenti attività:

  • consulenza, ispezione, valutazione, controllo e rilascio autorizzazioni per restauri per superfici decorate (dipinti murali, stucchi …) e beni mobili (statue, dipinti su tela, tavola, ecc…)
  • consulenza, ispezione, valutazione, controllo e rilascio autorizzazioni per spostamenti di beni mobili e prestiti per mostre
  • ricerca scientifica e progettazione ed organizzazione mostre
  • progettazione e direzione lavori di restauro da effettuarsi con fondi dello Stato
  • collaborazione tecnica con altre professionalità dell'Ufficio
  • collaudi tecnici
  • diffusione e documentazione degli interventi conservativi condotti con fondi statali
  • Verifica di Interesse Culturale per beni mobili

 

Le domande andranno presentate, preferibilmente, tramite posta certificata (pec) o posta ordinaria (peo) secondo i modelli resi disponibili nell'apposita sezione.

Modulistica

Zone di competenza dei funzionari incaricati

Vincenzo Gheroldi

       

vincenzo.gheroldi@beniculturali.it
collaborazione e segreteria: Agnese Lepre
agnese.lepre@beniculturali.it
telefono diretto 03028965218 dalle ore 10,00 alle ore 12,00
Angelo Loda

angelo.loda@beniculturali.it
collaborazione e segreteria:
Agnese Lepre
agnese.lepre@beniculturali.it
telefono diretto 03028965218 dalle ore 10,00 alle ore 12,00
Laura Sala

laura.sala@beniculturali.it
collaborazione e segreteria: Enrica Tosini
enrica.tosini@beniculturali.it
telefono diretto 03028965215 dalle ore 10,00 alle ore 12,00

torna a inizio pagina